La novella di Oca Rina

12 novembre 2011
16:00a20:00

Ruvidoteatro partecipa con lo spettacolo “La novella di Oca Rina” al “Gioco dell’oca di Mirano” in provincia di Venezia

LA NOVELLA DI OCA RINA

Racconto in rima, versi e musica di

Nadia Biocco, Ludovico Cipriani

Regia di

Fabio Bonso

Con

Francesco Mentonelli, Nadia Biocco, Fabio Bonso, Vania Marcato

Maschere e costumi di

Claudia Vergari

 

La storia di Oca Rina è un racconto/favola che narra le vicende semiserie e fantastiche dell’oca Rina, nata con un paio di enormi zampe che non le permettono di realizzare il sogno della sua vita: danzare e ballare a più non posso. Solo l’incantesimo di uno stregone potrà cambiare il verso della storia, ma ad una condizione, che verrà svelata durante la rappresentazione.

E’ una sorta di affabulazione con risvolti vicini ai racconti sull’aia, con momenti divertenti, poetici, drammatici e con all’interno anche l’aspetto morale tipico delle favole.

Il racconto si snoda attraverso varie tecniche di narrazione, sia in versi, che in rima, che cantato con accompagnamento musicale, e tutto questo coinvolgendo il pubblico, soprattutto dei bambini, nel rappresentare con piccoli travestimenti tutti i personaggi della storia, che con l’aiuto degli stessi attori diventeranno protagonisti sulla scena.

 

Lascia un Commento