Stagione Teatrale Castelraimondo

STAGIONE TEATRALE 2011
COMUNE DI CASTELRAIMONDO – RUVIDOTEATRO

SABATO 26 FEBBRAIO
NIBIRU
GIORGIO MONTANINI – COMICO

In collaborazione con AMAT
Giorgio Montanini ricalca lo stile del classico stand up commedia americano e cioè un attore, un microfono e nient’altro che la forza e l’efficacia della parola. Nibiru è un viaggio che pone l’accento su vizi e virtĂą propri e degli esseri umani. Una comicitĂ  feroce che vuole dissacrare i pilastri su cui poggia la nostra societĂ : sesso, politica, religione, morte…in una sola parola, l’uomo!

SABATO 5 MARZO
COMPAGNIA TEATRALE PICCOLA RIBALTA
“IL PADRE” DI AUGUST SRINDBERG

Regia di Antonio Sterpi
Nel teatro di Strindberg è forte il legame con il pubblico: lo spettatore è costretto a rivivere il processo dialettico che si agita sulla scena, ne è disturbato, scosso, spinto a porsi domande. La divergenza di opinioni tra il Capitano e sua moglie Laura nasce sull’educazione della figlia Berta. La donna, con abilità insinua nella mente dell’uomo, abituato al comando, il dubbio della paternità per poi coinvolgere, nella sua sottile trama, conoscenti, familiari e perfino il medico di famiglia il Dottor Ostermark. Lo scontro tra i due si fa sempre più acceso e furibondo fino a sfociare in un gesto violento del Capitano che lo screditerà fino all’interdizione. La sconfitta del “maschio” viene espressa dal repentino cadere del protagonista in una dimensione infantile, in una prostrazione profonda, senza difesa.

SABATO 2 APRILE
ASSOCIAZIONE PAPAVERI E PAPERE
“IL LETTO OVALE” di John Chapman e Ray Cooney

Regia Fabio Bernacconi
Il letto ovale è una commedia divertente e allegra, in versione tutta italiana, piena di ritmo e di ironia. La storia è stata ambientata in Italia e ai giorni nostri, appunto in un salotto borghese. In un appartamento ristrutturato sopra gli uffici di una casa editrice, si ritrovano i due soci con le loro mogli, un eccentrico arredatore, una ragazza alla pari disinibita, un’operatrice di call center, un santone indiano ed una scrittrice bizzarra.
L’intreccio è quello classico: due coppie a confronto, qualcuno sa qualcosa che l’altro non deve sapere, in una ci si tradisce e nell’altra no.
Poi l’imprevisto fa scattare la peripezia. La pagina di una lettera caduta per caso da una borsetta creerĂ  una serie di imbarazzanti equivoci, un gioco reso con brio, ma senza scadere mai nella volgaritĂ . Giovanna, moglie fedele di Filippo, si troverĂ  al centro di un intreccio di tradimenti di cui diverrĂ  l’inconsapevole vittima. Ma a tanta frenesia, eccitazione e follia, in una serie di esilaranti colpi di scena, seguirĂ  la resa dei conti finale dove, come in ogni commedia che si rispetti, trionferĂ  la veritĂ .

SABATO 28 MAGGIO
COMPAGNIA TEATRALE ALL’IMPROVVISO
CONFUSIONI di Alan Ayckbourn

Regia di Sabrina Conocchioli
L’idea è molto semplice: si tratta di cinque scene non collegate tra loro se non per la presenza di un personaggio che (pur sempre cambiando) fa da elemento di raccordo. Un raccordo debole e a volte (come nel caso di Harry) solo suggerito: l’unico raccordo possibile. E il senso dello spettacolo è tutto nel titolo: confusioni. Nei rapporti, nelle comunicazioni, nelle situazioni. Tutto è confuso, incerto, senza una precisa direzione. Persone malate, disturbate, ossessive, incapaci di genuinità e di correttezza etica. Il mondo inscenato da Ayckbourn è cupo, senza speranza e per questo, comico.

INIZIO SPETTACOLI ORE 21.15

INFO BIGLIETTI

ABBONAMENTO PER CINQUE SERATE: € 40.00
INGRESSO SINGOLO SPETTACOLO:
- INTERO € 12.00
- RIDOTTO € 10.00
(Riduzioni per ragazzi fino a 12 anni, adulti oltre 65 anni e soci Ruvidoteatro)
Conferma abbonamento della precedente stagione
Vendita biglietti il giorno della rappresentazione dalle 9.00 alle 13.00 presso il palazzo comunale e dalle ore 20.30 presso il botteghino del teatro comunale
Infoline: 3393994658 – 3382595480

I Commenti sono chiusi

Bevo il vin, cogli occhi poi

  Sabato 10 febbraio - ore 21.15 MATELICA - Teatro Piermarini stagione teatrale 2017/18 | "Altri percorsi"     RuvidoTeatro e AttoUnico presentano   BEVO IL VIN, COGLI OCCHI… [leggi tutto]

Bevo il vin, cogli occhi poi Bevo il vin, cogli occhi poi

Progetto InTerra

  Il teatro per far ripartire i piĂą piccoli dopo il terremoto, nel segno di una stagione teatrale per ragazzi e laboratori, che coinvolge diverse scuole dell’entroterra. PrenderĂ  il via nel teatro… [leggi tutto]

Progetto InTerra Progetto InTerra

Teatro di terra e cielo 2017 – Marchese del Grillo

PROSEGUE IL FESTIVAL TEATRO DI TERRA E CIELO 2017   Un tour tra le bellezze del paesaggio e le sue armonie, che diventa festival itinerante alla scoperta di luoghi, teatro e cibo. Tre mesi di… [leggi tutto]

Teatro di terra e cielo 2017 – Marchese del Grillo Teatro di terra e cielo 2017 - Marchese del Grillo